eattiamo_possa-bianco-secco-5-terre-doc
Bianco Secco Cinque Terre D.O.C

 19.20

Bianco Secco Cinque Terre D.O.C

Il vino bianco D.O.C. 5 terre è ricavato da vitigni di Bosco, Albarola e Vermentino, oltre ad una ancora modesta quantità di vitigni autoctoni quasi scomparsi che l’azienda sta cercando di recuperare con la piantumazione di nuove barbatelle, quali il Rossese, il Picabon, il Frapelao .

Un vino che ricorda piaceri antichi prodotto seguendo la tradizione in una moderna cantina.

Le uve appena colte vengono conservate per un certo periodo in un ambiente climatizzato, in modo da poter lavorare con uve fresche e non calde come succedeva negli anni passati. In questo modo si conferisce in cantina una quantità di uva maggiore ed è possibile lavorarla rispettando tutti i tempi e i passaggi che la procedura richiede.

Il vino subisce una lavorazione sulle bucce di qualche giorno per conservare l’impronta e l’aroma del terreno dove vengono coltivati i vitigni. Quindi il mosto viene torchiato e il 20% della produzione viene affinato per un breve periodo in barrique per conferire la memoria del legno, particolarità tipica dei vini dei vecchi contadini che usavano solo botti di legno. Dopo circa un mese il vino viene assemblato e lasciato affinare con continui batonage.

Si presenta giallo paglierino brillante, con un profumo che necessita di alcuni secondi di ossigenazione per sprigionarsi al meglio; ha un gusto sapido e secco. Vol: 13%

Vendemmia 2013

Questo vino ha vinto il premio 3 bicchieri Gambero Rosso 2015, conferito ai vini eccellenti nelle loro rispettive categorie.

 

Formato

0,75 l

Regione

Liguria

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bianco Secco Cinque Terre D.O.C”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *